mulino trituratore per cippato

Moderatori: papas2004, corvo50

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7184
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da Arex » 29 gen 2014, 19:43

Con te sarò schietto come parlo di solito a un amico per cui tienti duro ;) :
La trafila è nuova ... ha bisogno di una ventina di ore di duro lavoro per rodarsi e diventare scorrevole, prima è meglio che non la blocchi affatto per evitare le tribolate.
No i 140giri mettono in crisi il motore e non la macchina ... inizialmente la mia lavorava oltre i 200 giri minuto e facevo pellet bellino.
L'umidità Marco è cosa importante ... quando si dice 10% il dato non dev'essere lasciato all'opinione ... se il pellet a trafila calda esce curvo e fessurato significa solo una cosa: l'umidità è alta! Non si può passare dal 5 al 12 al 16% ... fare pellet non è cosa da fare spannometricamente, il variare di un 1% è a volte determinante per vedere migliorie nel prodotto che esce ... mi sono spiegato? Cerca una FALEGNAMERIA, porta a casa dell'abete asciutto e fa delle prove con quello che almeno ti fai le ossa poi di li vedrai che sarà più facile lavorare con altri materiali.
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
d.d.l
Messaggi: 331
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37
Località: alto piemonte

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da d.d.l » 29 gen 2014, 20:33

Ciao marco , la segatura e evidentemente umida , il pellet presenta tutte le anomalie imputabili ad un umidita troppo alta , e scoppiato curvo e rigato , dai retta ad arex , ma hai provato a lavorarla al 10% ....

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37
Località: Sud Puglia

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da marcobr » 30 gen 2014, 18:47

Per mantenere o portare a giusta umidità bisogna asciugarla o inumidirla.
Hai vari attrezzi bisogna aggiungere per forza di cose un mescolatore e un essiccatore .
Ho la sega che di media ha un umidità del 4 % adesso mi arrangio a girarla in terra con la pala da neve e la inumidisco manualmente
Proverò a lavorarla meglio per raggiungere il 10 %
Quindi la dimensione del grano di segatura non influisce sulla buona riuscita ? quasi polvere o truciolo dà lo stesso risultato ?

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1544
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da corvo50 » 30 gen 2014, 19:18

solo polvere non và bene..ma neanche scaglie di cippato..diciamo che in mezzo ..io non ho notato grosse differenze...ma se cambia l'umidità allora si eccome
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7184
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da Arex » 30 gen 2014, 20:25

Tu hai nel mezzo l'ulivo .... quello falsifica la lettura oppure tu non misuri in modo corretto, oppure l'ulivo da solo non vuole essere pellettato. Quando provai il tuo capii al volo che era troppo bagnato, suppongo che anche quello che hai li sia con percentuale di umidità troppo alta ...
Lo hai provato con l'umidità al 4%? Qual'è il risultato?
(Ricordo per chiunque legga che i misuratori d'umidità sono indicati per legno integro, per misurare l'umidità della segatura bisogna stringerla fortemente nel pugno e comprimerci dentro con forza gli aghi del misuratore! E' l'unica maniera per avvicinarsi a un dato quasi veritiero!)
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37
Località: Sud Puglia

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da marcobr » 22 feb 2014, 23:50

Oggi ho prodotto un po di cilindretti ...150 kg in due ore. Non ancora di buon livello riguardo al fatto che
è fessurato e curvo E' aumentato il pellet bello lucido : Quello che non riesco a mantenere costante è l'umidità della sega Oggi aveva una % del 10,5 ma evidentemente il misuratore è ciucco perchè il problema persiste Per andar bene ( per il mio misuratore) la % deve essere minimo del 9 Per adesso quella pronta sta al 15 Che faccio ! Domani la metto al sole ,ma non basta.Uso il phon :lol:
ci vorrebbe una passata nel seccasega di corvo o di arex se è completo e attivo

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7184
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da Arex » 22 feb 2014, 23:58

Si dai mandami la sega che te la essicco .... ovviamente spedizione a carico tuo :lol:
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37
Località: Sud Puglia

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da marcobr » 23 feb 2014, 0:07

Allora è attiva . Funziona il ciclo continuo ?

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1544
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da corvo50 » 23 feb 2014, 12:42

si marco..il ciclo continuo funziona (sono stato li a controllare un mese fa) a patto che la sega non sia pura palta....umidità oltre il 50%,altrimenti con i nostri essiccatori la produzione diventa miserabile (50kg/h)
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7184
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da Arex » 23 feb 2014, 16:20

Ciao Marco, corvo ti ha spiegato come funziona ... diciamo che la segatura con umidità del 40% la essicco di media intorno ai 150/200kg/h ... l'ultima che ho portato a casa ha un'umidità superiore al 70% e allora la produzione cala drasticamente ....
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37
Località: Sud Puglia

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da marcobr » 23 feb 2014, 22:58

Complimenti per il rinnovato impianto ,io sto ancora combattendo per ridurre l'umidità del 3 o 4 %
e di mantenerla nello stesso stato in un quantitativo utile a lavorare per almeno tre cicli di ingrassaggio
circa 5/6 quintali di sega per 6 ore continuative

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7184
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da Arex » 26 feb 2014, 23:43

Ti ci andrebbe un essiccatore marco ... poi magari ci sentiamo così mi aggiorni ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2775
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da mastrovetraio » 1 mar 2014, 7:17

Una macchina così non l'avevo mai vista. Nel video vedrete una macchina senza protezioni, ma normalmente le costruiscono ben protette.
[bbvideo=640,480]http://www.youtube.com/watch?v=R4RAxluEMx4[/bbvideo]

Avatar utente
corvo50
Moderatore
Messaggi: 1544
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:13

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da corvo50 » 1 mar 2014, 21:20

mamma mia che pericolo...
quando incontrerai qualcuno che pensa di sapere tutto,non avere dubbi:costui è un imbecille(Confucio)

Avatar utente
mastrovetraio
Moderatore
Messaggi: 2775
Iscritto il: 25 nov 2012, 14:01
Località: provincia di Ferrara
Contatta:

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da mastrovetraio » 1 mar 2014, 22:51

Questa macchina invece è protetta, anche se ( secondo me) si poteva fare meglio. Certamente non può fare lo stesso lavoro di uno spaccalegna idraulico, ma mi piacerebbe poter confrontare il rapporto tra consumo energetico e lavoro svolto. Ecco la macchina https://www.youtube.com/watch?v=WlWMter ... ata_player

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7184
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da Arex » 1 mar 2014, 23:05

Ma ... scusate, sarebbe un'alternativa alla sega circolare? :huh:
Io quando taglio legna la faccio più o meno a 27/28 cm, 22/23 quando è per cucina economica ... questi fanno pezzettini inutili, così il lavoro è triplicato e la legna rovinata.
Il tipo del secondo video poi ha sbagliato i giri finali (troppo veloce) e ha montato il motore della barbie a farlo girare .. quando ha messo in moto e ha iniziato mi son detto subito, se non si inchioda è un miracolo e infatti al 9' e 50'' la frittata era servita ... ha provato a fare il furbo con i primi paletti mezzi marci e al primo un po' più grosso :cry:
P.s: in questa discussione questo attrezzo è OT.
Al Mod la decisione se intervenire o meno.
Arex
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37
Località: Sud Puglia

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da marcobr » 1 mar 2014, 23:22

Sarebbe utile a tutti i pellettari dedicarsi a un altro bel progetto :il riciclo di pedane.Quelle pedane belle ,ancora pulite,(non epal) per gli utilizzatori sono merce a perdere per noi sono fonte "inesauribile" di raccolta e riciclo.
A costo di sprecare le zone dei blocchetti con i chiodi quello che rimane vale la pena raccoglierlo.
E poi bisogna triturarlo a misura per la trafila. :B):
Ultima modifica di marcobr il 1 mar 2014, 23:26, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7184
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da Arex » 1 mar 2014, 23:25

Okkio marco che è un rifiuto speciale ... non si potrebbe utilizzare quel materiale ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
marcobr
Messaggi: 686
Iscritto il: 22 lug 2013, 1:37
Località: Sud Puglia

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da marcobr » 1 mar 2014, 23:27

Perchè speciale ? E' legno trattato ?

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7184
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: mulino trituratore per cippato

Messaggio da Arex » 1 mar 2014, 23:33

Mi informerò meglio marco perché per ora so solo quello che ti ho detto .... in effetti a meno di altri motivi che ora mi sfuggono non vedo il perché quel ben di dio non dovrebbe essere riciclabile ... (che poi se non erro li bruciano nelle centrali :sick: ).
Appena ho occasione di sentire chi mi ha dato la info riporto anche qui ...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Rispondi

Torna a “Mulini raffinazione, cippatori, nastri trasportatori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite