da legna a pellett

Moderatori: Arex, CB900RED

Rispondi
Avatar utente
giorgio21
Messaggi: 19
Iscritto il: 30 set 2016, 23:12
Località: torino
Contatta:

da legna a pellett

Messaggio da giorgio21 » 24 ott 2016, 20:25

prove di conversione caldaia a legna verso pellet
bruciatore ricavato da un polmone idraulico con dentro uno soffiatore ricavato da un boiler a
gas con griglia superiore ... coperchio con padella di alluminio , tutto di recupero
funziona ma non è ecezzionale ha bisogno di un compressore di aria per bruciare correttamente il pellett 4kg di pellett durano circa 2 ore riscalda l'acqua di 30 gradi , con il gasolio 1 h 2,7 kg/h
pari a circa 0,90 euri per litro circa 3 litri scarsi
proseguono studi per ottimizzazione
Allegati
Immagine 006.jpg
fondo chiuso
Immagine 006.jpg (675.29 KiB) Visto 1955 volte
Immagine 008.jpg
interno
Immagine 008.jpg (516.8 KiB) Visto 1955 volte
Immagine 018.jpg
coperchio pentola di alluminio
Immagine 018.jpg (502.36 KiB) Visto 1955 volte
Immagine 038.jpg
dentro caldaia
Immagine 038.jpg (461.56 KiB) Visto 1955 volte

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7068
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: da legna a pellett

Messaggio da Arex » 24 ott 2016, 21:28

Cosa intendi per compressore? Ritieni che un ventilatore centrifugo non sia sufficiente?
Buona l'idea, ora si tratta di ottimizzare...
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
giorgio21
Messaggi: 19
Iscritto il: 30 set 2016, 23:12
Località: torino
Contatta:

Re: da legna a pellett

Messaggio da giorgio21 » 25 ott 2016, 9:10

ha bisogno di molta aria , ho provato con un ventilatore centrifugo piccolino , ma non ce la faceva
poi ho messo il compressore a 2 atm

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7068
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: da legna a pellett

Messaggio da Arex » 25 ott 2016, 12:53

Allora secondo bisogna rivedere qualcosa... tenere il compressore acceso per ventilare la fiamma mi sembra controproducente.
Non è che avendo dei fori piccoli è necessaria parecchia pressione per riuscire a ventilare?
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Avatar utente
giorgio21
Messaggi: 19
Iscritto il: 30 set 2016, 23:12
Località: torino
Contatta:

Re: da legna a pellett

Messaggio da giorgio21 » 28 gen 2017, 0:12

aggiornamento transizione da caldaia a stufa a sigaro , breve introduzione
inanzi tutto buon anno 2017 a tutte le persone del forum , ero latitante causa trasferte
in problema è cominciato quando mi sono accorto quanto mi costa scaldare una seconda casa , proprio nel senso delle tasse ,
a gasolio su tre piani , garage , locale caldaia , bagno stanzetta - salone con camino 2 enorme , cucina , bagno camera da letto circa 120 m quadri terzo piano piccolo alloggio 70 metri quadri con sottotetto su 2 lati
allora ? scaldo solo dove ci abito !
ho costruito un bruciatore a pellet a forma di sigaro alto circa 60 cm diametro 13 cm con griglia per cenere a 10 cm
e soffiatore per aria innestato sotto la griglia in allegato le foto
il ventilatore che si vede collegato con dei tubi era un aspirapolvere morto la velocita è fatta con un variac e trasfomatore
220/24 volt , il tutto scarica verso il giardino , consumo circa un sacco di pellett per circa 8 ore e posso variare la potenza
variando la tensione , in effetti ce stata ancora una modifica , la stufa è finita dietro la porta con 2 curva a 45 gradi
e su in alto ho messo due tubi affiancati allo scarico che erogano aria calda forzata da sotto.
dopo questa modifica a regime da 4 ore ho ottenuto 24 gradi in camera con porta a metà , il risultato e che scaldo di
sopra con un sacchetto di pellet .
per il resto della casa sto rimettendo in funzione due stufe a legna alla faccia dei petrolieri
comunque rispondendo a Arex , credo che la concezione di bruciare troppo pellett come ho fatto per la caldaia
visto che ci mettevo 4 kg di pellett che sono circa 15 cm di altezza ci voglia troppa aria , seguiranno altre prove
saluti a tutti
Allegati
2017-01-06 08.30.51.jpg
bruciatore completo
2017-01-06 08.30.51.jpg (236.34 KiB) Visto 564 volte
2017-01-06 08.25.49.jpg
sistema acceso
2017-01-06 08.25.49.jpg (189.62 KiB) Visto 564 volte
2017-01-06 08.23.49.jpg
carica pellett
2017-01-06 08.23.49.jpg (17.17 KiB) Visto 564 volte
2017-01-06 08.18.56.jpg
fondo tubo cenere bianca fondo
2017-01-06 08.18.56.jpg (17.31 KiB) Visto 564 volte
2017-01-06 08.17.09.jpg
tubo pronto per la carica
2017-01-06 08.17.09.jpg (188.06 KiB) Visto 564 volte

Avatar utente
giorgio21
Messaggi: 19
Iscritto il: 30 set 2016, 23:12
Località: torino
Contatta:

Re: da legna a pellett

Messaggio da giorgio21 » 29 gen 2017, 23:49

adesso mi scaldo
Allegati
IMG_0644.JPG
IMG_0644.JPG (694.15 KiB) Visto 543 volte

Rispondi

Torna a “Biomassa pellet e legna”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite