Le nuove bottiglie semenzaio 2014

Rispondi
Avatar utente
alias_mimmo
Messaggi: 13
Iscritto il: 4 apr 2014, 9:20

Le nuove bottiglie semenzaio 2014

Messaggio da alias_mimmo » 4 apr 2014, 10:34

[img=center]http://www.bioscambio.it/wp-content/uploads/2014/03/DSCN07082-1024x979.jpg[/img]

Dopo la prima versione delle bottiglie semenzaio, io e Rosella abbiamo cercato di semplificare il metodo anche per renderlo più ecologico con l'eliminazione dei bicchierini monouso e la riduzione dei volumi di acqua per irrigare.

Così dopo 2 anni di efficace sperimentazione, ci siamo decisi a divulgare il lavoro, naturalmente in anticopyright (all rights renounced) rilasciandolo in PDA (Pubblico Dominio Antiscadenza) e nel momento appropriato delle semine: prima del riciclaggio delle bottiglie di plastica dunque il "pluririutilizzo", in modo da aumentare la vita dei materiali potenzialmente inquinanti ^_^

Mi sembra che il metodo stia ricevendo, questa volta, una considerevole attenzione da parte degli autoproduttori data la sua estrema semplicità ed economicità...

PS: ad Arex dico solo che è acqua passata e ora...non dico amici come prima ma "meglio di prima" :cheers:

Link per la guida e la spiegazione video del nuovo metodo: http://www.bioscambio.it/?p=6596

Cia a tutti, Domenico
[glow=red][font=Arial]"Quando l'auto-produzione/costruzione è liberamente condivisa, anche vivendo in solitudine e facendo da sè ci si sente in molti"[/font][/glow](alias mimmo)

Avatar utente
maxlinux2000
Amministratore
Messaggi: 7258
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Le nuove bottiglie semenzaio 2014

Messaggio da maxlinux2000 » 4 apr 2014, 11:52

bel sistema :D

in questo modo il terriccio non si imbeve troppo di acqua e le piantine crescono meglio.
Cogito, ergo NO SUV !!

Avatar utente
alias_mimmo
Messaggi: 13
Iscritto il: 4 apr 2014, 9:20

Re: Le nuove bottiglie semenzaio 2014

Messaggio da alias_mimmo » 4 apr 2014, 12:37

Si Max, diciamo che il seme, in fase di germinazione, soffre molto più di stress da mancanza d'acqua che da eccesso... Cmq nel caso delle nuove bottiglie semenzaio basta mantenere il livello costante dell'acqua all'altezza del tappo per garantirsi una costante umidità del terriccio per semplice capillarità che, saturando solo i micropori e lasciando pervi i macropori, non va a creare condizioni di asfissia che potrebbero portare il seme a marcescenza e abbiamo constatato praticamente che ciò non accade.
[glow=red][font=Arial]"Quando l'auto-produzione/costruzione è liberamente condivisa, anche vivendo in solitudine e facendo da sè ci si sente in molti"[/font][/glow](alias mimmo)

Avatar utente
Ferrobattuto
Moderatore
Messaggi: 7294
Iscritto il: 23 mar 2011, 13:56
Località: Basso Lazio.

Re: Le nuove bottiglie semenzaio 2014

Messaggio da Ferrobattuto » 4 apr 2014, 12:50

maxlinux2000 ha scritto:...in questo modo il terriccio non si imbeve troppo di acqua e le piantine crescono meglio.

A me infatti l'anno scorso di 6 bicchierini solo in uno germogliarono 3 semi..... Anche se sospetto che forse era dovuto al posto inadatto dove l'avevo posti.
Curiosità: A cosa servono quelle "piramidine" di carta? E se non è carta cos'è?
Inviato manualmente dal mio vecchio e sgangherato, ma fedele computer


Buone realizzazioni a tutti!
Ferrobattuto

Avatar utente
alias_mimmo
Messaggi: 13
Iscritto il: 4 apr 2014, 9:20

Re: Le nuove bottiglie semenzaio 2014

Messaggio da alias_mimmo » 4 apr 2014, 15:18

Ferrobattuto ha scritto:A me infatti l'anno scorso di 6 bicchierini solo in uno germogliarono 3 semi..... Anche se sospetto che forse era dovuto al posto inadatto dove l'avevo posti.
Curiosità: A cosa servono quelle "piramidine" di carta? E se non è carta cos'è?

Coprendole con l'apposito sistema a serra la bottiglia semenzaio può restare anche all'aperto e beneficiare dei raggi solari...

Quelle che sembrano essere piramidine di carta, in realtà sono un facile ed ecologico sistema si settorizzazione del terriccio della bottiglia in 4 scomparti ottenuto con dei semplici fogli di carta o cartoncino di cm 20x20 e ripiegati in un certo modo (vedi il video tutorial su youtube III PARTE: Divisore in cartoncino (4 settori) min. 9:18 => 14:47):
[bbvideo=640,480]https://www.youtube.com/watch?v=hmWkbfQurCw&list=UUu7jL5STFar78-9WWsCr3_A[/bbvideo]
Tale compartimentazione permette sia la semina separata di semi di grande dimensioni (tipo zucca) evitando il successivo ripicchettamento e sia la crescita separata delle radici delle piantine con formazione del pane di terra una volta ripicchettate, in modo da risultare più efficace e meno strassante per le piante il successivo trapianto nell'orto.
[glow=red][font=Arial]"Quando l'auto-produzione/costruzione è liberamente condivisa, anche vivendo in solitudine e facendo da sè ci si sente in molti"[/font][/glow](alias mimmo)

Avatar utente
Arex
Amministratore
Messaggi: 7376
Iscritto il: 22 mar 2011, 11:50

Re: Le nuove bottiglie semenzaio 2014

Messaggio da Arex » 5 apr 2014, 13:56

alias_mimmo ha scritto:PS: ad Arex dico solo che è acqua passata e ora...non dico amici come prima ma "meglio di prima" :cheers:

Cia a tutti, Domenico


:huh: ... si, è acqua passata e mi sta bene che lo sia. Mi raccomando se esprimi opinioni fa in modo di non far sentire nessuno sotto attacco...
"il mondo non lo posso far girare come voglio io e nemmeno come vuoi tu ... non ci resta che scansare ciò che è possibile e non vedere quello che ci da fastidio".
Buona permanenza o bioscambio! :cheers:
(Qualsiasi cosa da me pubblicata viene esclusivamente fatta per uso privato,e nella mia proprietà, per studio e/o per hobby)
Le decisioni giuste vengono dall'esperienza. L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate. (Higdon)(Arthur Bloch)
E poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l'arma ma non spari, perché colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla. _Alda Merini_

Rispondi

Torna a “Giardinaggio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti